Oggi si sentiva un profumo buonissimo dalla cucina dell’Hotel Pezzotti, allora siamo andati a vedere cosa stava preparando il nostro Chef Andrea… Stava preparando il Pane integrale in cassetta! E ci ha svelato la sua ricetta, fornendoci anche qualche chicca, che voglio proprio condividere con te.

Ingredienti:

  • 750 grammi di Farina 00 (tipo Manitoba)
  • 750 grammi di Farina Integrale
  • 825 grammi di Latte
  • 150 grammi di Burro
  • 45 grammi di Lievito di Birra
  • 33 grammi di Sale
  • 30 grammi di Zucchero

Procedimento:

Inizialmente devi mescolare la farina bianca con la farina integrale, latte e lievito. Dopo aver mescolato questi ingredienti insieme, devi aggiungere lo zucchero, il sale e poi lentamente il burro. L’impasto deve essere elastico ma allo stesso tempo consistente. L’ideale sarebbe avere una piccola impastatrice, che riscaldi l’impasto fino a circa 27-30°.

Dopodichè devi mettere l’impasto in un contenitore rialzato. Lo Chef ci ha detto che questo passaggio, detto puntatura, è davvero fondamentale.

Dopo 15 minuti, dividi l’impasto in base al peso degli stampi che hai intenzione di utilizzare, e forma il filone da mettere nelle forme , ricordati di colmare bene gli angoli

Lascia lievitare finchè l’impasto ha raggiungo il bordo dello stampo e poi inforna a 200° per circa 60 minuti.

Lo Chef consiglia di..

Lo Chef Andrea ci ha svelato anche qualche “trucco del mestiere”, eccoli qua:

  • Durante la puntatura, ricordati che il contenitore deve avere delle sponde sufficientemente alte, perchè l’impasto, per essere corretto, tende ad andare verso l’alto
  • Quando versi l’impasto negli stampi, ricordati di colmare bene tutti gli angoli
  • Prima di infornare l’impasto nel forno già a temperatura di cottura, spruzzarci sopra un pò d’acqua per fare il vapore

Adesso che ti ho svelato gli ingredienti e qualche consiglio su come prepare un buonissimo Pane Integrale in Cassetta anche a casa tua non ti resta che provare! E se già sapevi come si preparava il pane integrale.. Quali sono i tuoi trucchi del mestiere? Raccontaceli nei commenti!